Inflazione, piove sul bagnato per lavoratori a reddito fisso, famiglie e pensionati. I dati Istat di oggi non lasciano scampo e, senza dubbio, risentono degli aumenti in settori come l’energia, i prodotti alimentari e i trasporti. Dunque per il prossimo governo c’è già una priorità. Lo ha detto in una nota il Segretario Generale Usae, Adamo Bonazzi che ha poi sottolineato che l’Unione Sindacati Autonomi Europei ribadirà la necessità di ridurre le tasse su lavoro dipendente e intervenire sulla fiscalità, unitamente – continua Bonazzi – ad una politica di investimenti che veda come centralità il sostegno alle famiglie e che nella Finanziaria è appena percepibile.

Di Admin